menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerca di rubare 20 pacchi di caffè al discount, 26enne denunciato

Il tentato furto martedì, intorno alle 16, ad un supermarket di Marghera. Sul posto è intervenuta una Volante della polizia, fermata dal direttore del negozio

Ennesimo furto nei supermercati del Veneziano, questa volta è toccato ad un discount di Marghera, in via Miranese, che martedì, intorno alle 16, è diventato teatro di un taccheggio fallito, risolto dall'equipaggio di una Volante della polizia fermata in strada dallo stesso direttore del negozio che chiedeva aiuto. In breve i poliziotti si sono fatti raccontare il crimine: un veneziano di 26 anni (con numerosi precedenti di polizia a carico) aveva tentato di oltrepassare le casse senza pagare 20 confezioni di caffè per un valore di circa 114 euro.

Originale il modus operandi del giovane: dopo avere riempito un borsone con le confezioni di caffè, lo aveva collocato all’interno degli armadietti posti all’ingresso e dedicati al deposito di spese precedenti o borse voluminose; successivamente, il 26enne aveva regolarmente pagato una confezione di cioccolata, confidando di recuperare il borsone precedentemente nascosto prima di uscire definitivamente dall’esercizio commerciale. Ciò nonostante, è stato scoperto dal responsabile del negozio. Condotto presso gli uffici della questura di Venezia, è stato denunciato per il reato di rapina impropria, dato che aveva spintonato lo stesso direttore ed un commesso che avevano tentato di fermarlo prima dell’intervento degli agenti. Le confezioni sottratte sono state restituite al direttore del negozio in quanto rivendibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento