menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto alla tabaccheria, poi i ladri battono in ritirata: secondo episodio in pochi giorni

I malviventi si sono presentati nella notte alla ricevitoria Galenda a Galta di Vigonovo, ma hanno desistito. Pochi giorni prima colpo riuscito alla pizzeria Girasole

Predoni in azione nella notte a Galta di Vigonovo, appena una settimana dopo il colpo andato a segno nella pizzeria Il Girasole. Stavolta ai ladri è andata male, ma non per questo i residenti della zona sono meno preoccupati per quanto accaduto. I movimenti dei malfattori sono stati immortalati dalle telecamere dell'esercizio colpito, la tabaccheria Galenda Pierpaolo di via Orcalli: si sono presentati in tre, verso le 2.30 della notte tra giovedì e venerdì, con i volti travisati da passamontagna. Dopodiché hanno tentato di scassinare la porta d'ingresso, fortunatamente senza successo.

Fallito il tentativo i ladri hanno deciso di allontanarsi, risparmiando la ricevitoria e facendo perdere le proprie tracce. I proprietari, una volta resisi conto di quanto accaduto, hanno chiesto l'intervento dei carabinieri. I militari si sono recati sul posto il giorno seguente per il sopralluogo di rito e per raccogliere elementi utili, tra cui appunto le registrazioni del sistema di videosorveglianza. Le indagini proseguono anche per dare un nome ai responsabili dell'episodio andato in scena il 25 marzo, quando dalla pizzera Il Girasole di via Venezia sono spariti generi alimentari e macchinari per circa 4mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento