rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Cannaregio

Ruba vestiti e barattolo di crema da Coin, scoperta e arrestata

La donna, di origine ucraina, è stata notata dal servizio di sicurezza mentre si aggirava con fare sospetto per il negozio: i carabinieri dopo averle trovato addosso la refurtiva, le hanno messo le manette

Si era intrufolata nel negozio Coin per rubare vestiti e un barattolo di crema ma il suo modo di fare guardingo e piuttosto sospetto ha allarmato gli uomini della sicurezza del negozio che a loro volta si sono rivolti ai carabinieri di Venezia.

A BIBIONE BECCATI CON LA TERMOCAMERA DUE TOPI D'APPARTAMENTO

IL TENTATO FURTO. La donna, una 48enne di origini ucraine, nel frattempo era stata bloccata: all’arrivo dei militari è stata perquisita e gli uomini dell’Arma le hanno trovato, nascosti sotto ai vestiti, tre capi d’abbigliamento e la crema. Gli oggetti erano stati anche privati del sistema antitaccheggio per non far attivare l’allarme una volta guadagnata l’uscita. Per la 48enne sono scattate le manette e si trova ora rinchiusa in camera di sicurezza nella stazione dei carabinieri di Cannaregio, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba vestiti e barattolo di crema da Coin, scoperta e arrestata

VeneziaToday è in caricamento