menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Aggredita in strada da un bandito con passamontagna in bicicletta"

Una signora sui 65 anni lunedì ha chiamato la polizia dichiarando di essere stata vittima di un tentato scippo in via Vergottini a Maghera

Ha chiamato la polizia terrorizzata per ciò che le era successo, anche se sulla vicenda insistono ancora tanti punti oscuri. Paura per una signora sui 65 anni di Marghera che avrebbe subito, secondo quanto ha raccontato alle forze dell'ordine, un tentativo di scippo mentre stava camminando in via Vergottini, nella città giardino. A preoccupare più che altro è il fatto che ad avvicinarla sarebbe stato un delinquente con tanto di passamontagna, che scorrazzava lunedì pomeriggio verso le 16.30 per la strada.

Non un delinquente abituale, quindi. Almeno in fatto di "look". A un certo punto la sventurata avrebbe sentito "tirare" all'altezza della spalla, accorgendosi poi di quel delinquente in sella a una bicicletta di colore blu. La signora avrebbe quindi dato del filo da torcere al suo interlocutore, riuscendo a resistere nonostante la differenza d'età all'aggressore. Per non dare nell'occhio e per evitare guai peggiori, il delinquente ha deciso poi di mollare la presa e di scappare inforcando i pedali e facendo perdere le proprie tracce in direzione di piazzale della Concordia. Al termine del tentato scippo alla vittima non è rimasto altro che aprire la borsa "salvata", prendere il cellulare e chiedere aiuto alla polizia. Al termine del sopralluogo, però, del furfante non è stata intravista nemmeno l'ombra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento