Terminati i lavori sul Dese, riaprono i mulini tra Scorzè e Martellago

L'intervento del consorzio di bonifica acque risorgive è costato oltre 900mila euro. Sistemati anchei i danni arrecati dalle piene ad argini e sponde

Si sono conclusi i lavori di manutenzione sul fiume Dese tra i comuni di Martellago e Scorzè, con la riapertura dei mulini Fabris, Vidali e Cosma: a comunicarlo è la direzione del consorzio di bonifica acque risorgive.

L'intervento è costato oltre 900mila euro e si inserisce nel piano di azione per il miglioramento della sicurezza idraulica dei territori del miranese. "La riapertura dei mulini - ha commentato Michele Caffini, direttore dei lavori - è stata possibile grazie alla costruzione di manufatti di bypass, per incrementare la capacità di portata d'acqua ormai troppo limitata".

I lavori hanno permesso anche di sistemare i danni arrecati agli argini e alle sponde del fiume posti a monte e a valle dei mulini, che negli ultimi anni sono stati caratterizzati da eventi di piena che hanno causato cedimenti e frane. "In questo modo - ha spiegato il direttore del consorzio - è possibile far transitare la stessa portata su tutti i manufatti, riducendo i possibili fenomeni di esondazione ed abbassando i livelli idrometrici di piena".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un nuovo mini focolaio di coronavirus in una casa di riposo di Mestre: anziano all'ospedale

  • Gli aggiornamenti sui casi di coronavirus

  • È stato inaugurato il bicipark di piazzale Roma

  • Il turismo in Veneto sta andando male, dice Federalberghi

  • Scoperto un traffico di ragazze schiavizzate e costrette a prostituirsi in strada

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento