rotate-mobile
Cronaca

Terremoto Venezia 12 giugno: ancora scossa nella notte, magnitudo 4.3

Ennesimo sisma percepito alle 3.48 anche in terra lagunare. Epicentro ancora in Emilia. Sui social network serpeggia sempre più la domanda preoccupata: "Quando finirà tutto questo?"

Ancora terremoto. Per l'ennesima volta a Venezia e in provincia le persone, meno rispetto alle scosse di qualche settimana fa, si sono svegliate di soprassalto sentendo il sisma muovere il loro letto o i loro lampadari. Stavolta è successo alle 3.48, stanotte. Secondo l'Ingv la scossa è stata registrata tra le province di Mantova, Reggio Emilia e Modena con magnitudo 4.3, ma soprattutto ai piani alti lagunari si è sentita distintamente. Non accenna a diminuire quindi lo sciame sismico che sta colpendo le terre emiliane, dopo alcuni giorni di "calma apparente". Nelle ultime ore sarebbero nove le scosse registrate nelle zone dell'emergenza.

Nel Veneziano, naturalmente, la situazione è molto lontana da ciò che sono costrette a vivere altre popolazioni, ma anche qui, soprattutto attraverso i social network, si fa strada la domanda: "Quando finirà tutto questo?"

 

TERREMOTI NEL VENEZIANO: LA CRONACA

- VENEZIA FRAGILE: "SESSANTA MILIONI PER RENDERLA SICURA"

- LA PAURA "CONTAGIA" I TURISTI: DISDETTE A JESOLO LIDO

- LA RELAZIONE SUI DANNI NELLE SCUOLE A VENEZIA E PROVINCIA

- CHIUSI BASILICA DI SAN BARNABA, UN ASILO E UNA MATERNA

- DUE SCOSSE E TANTA PAURA: LA DIRETTA DELLA GIORNATA

- 15 RICHIESTE DI INTERVENTO NELLE SCUOLE

- L'EDICOLANTE CUI E' CADUTA LA STATUA DAVANTI: "CHE PAURA" - VIDEO

- ANNULLATA LA MANIFESTAZIONE DELL'ANCI DEL 31 MAGGIO

- ANNULLATA LA BOHEME IN PROGRAMMA ALLA FENICE

- RETE WIFI DEL COMUNE APERTA A TUTTI

- CHIUSO IL PONTE DEL PREFETTO

- ORSONI: "LA CITTA' E' VICINA ALLE POPOLAZIONI DELL'EMILIA"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Venezia 12 giugno: ancora scossa nella notte, magnitudo 4.3

VeneziaToday è in caricamento