Cronaca

Terza corsia sull'autostrada A4, dopo l'estate prendono il via i lavori del terzo lotto

È il tratto fra Fossalta di Portogruaro e Gonars (Udine). L'opera costa 442 milioni euro, il progetto definitivo è stato firmato giovedì dal commissario Debora Serracchiani

Dopo l'estate cominceranno i lavori per il III lotto della terza corsia A4, Venezia-Trieste, da Fossalta di Portogruaro a Gonars (Udine). Il progetto definitivo dei lavori e l'atto di transazione sono stati firmati giovedì dal commissario per l'emergenza autostrada A4, Debora Serracchiani. Tra una quindicina di giorni siglerà il contratto e potranno essere aperti i cantieri.

Il terzo lotto è un tratto di 26 chilometri, il più complesso della terza corsia: attraversa 11 comuni e prevede tra l'altro il nuovo ponte sul Tagliamento (1.500 metri). L'opera costa 442 milioni euro, finanziati in parte con i 160 milioni disposti del Governo attraverso Cassa Depositi e Prestiti, in parte con fondi delle regioni Friuli e Veneto e di Autovie Venete. I lavori, che dovrebbero essere completati entro 3 anni, non influiranno sul pedaggio. Soddisfatta la Serracchiani: "Dopo un lungo e faticoso lavoro per sciogliere molti nodi burocratici e per la copertura dei fondi, oggi è davvero un giorno importante".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza corsia sull'autostrada A4, dopo l'estate prendono il via i lavori del terzo lotto

VeneziaToday è in caricamento