menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terzo lotto della terza corsia, arriva la firma: in A4 i lavori inizieranno dopo l'estate

Il progetto prevede anche la costruzione del ponte sul Tagliamento, al confine tra la provincia di Venezia e di Pordenone. Venerdì mattina la firma del contratto

E' stato sottoscritto venerdì a Trieste il contratto per l'avvio del terzo lotto di lavori per la terza corsia sull'autostrada A4 Venezia-Trieste, nel tratto che va dal ponte sul fiume Tagliamento, al confine tra la provincia di Venezia e quella di Pordenone, e il Comune di Gonars (Udine). Si tratta del segmento più rilevante dell'intera opera, 26 chilometri che comprendono la costruzione del ponte sul Tagliamento (1,5 chilometri) e altri due su corsi d'acqua minori, otto cavalcavia, per un importo complessivo di 442 milioni, di cui 300 per i lavori, 100 per la stazione appaltante di cui 26 per 650 espropri.

A firmare l'atto la presidente del FVG e Commissaria per l'emergenza dell'A4, Debora Serracchiani, il presidente e amministratore delegato della concessionaria Autovie Venete, Maurizio Castagna, e Marco de Eccher, in rappresentanza del consorzio Tiliaventum (Rizzani de Eccher e Pizzarotti) che realizzerà l'opera. I lavori partiranno a settembre, per non influire sull'esodo estivo, e la conclusione è prevista in 1.400 giorni circa.


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento