Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca San Marco / Ponte della Pietà

Testa di statua trovata in riva degli Schiavoni a Venezia, a quale opera appartiene?

A imbattersi nel pezzo di marmo, pesante mezzo quintali, sono stati i carabinieri. Era seminascosto sotto una passerella per l'acqua alta vicino al ponte della Pietà. Si indaga

Misterioso ritrovamento a Venezia, nel pomeriggio di venerdì, quando una pattuglia dei carabinieri impegnata in un servizio di controllo del territorio in riva degli Schiavoni, poco distante da piazza San Marco, ha individuato all’altezza del Ponte della Pietà, seminascosta tra le passerella dell’acqua alta, la testa di una scultura. Le prime segnalazioni sembrerebbero per la verità essere giunte da una cittadina "non distratta" già giovedì, dopodiché la richiesta d'intervento alle forze dell'ordine. Il manufatto, un blocco di marmo del peso di mezzo quintale, raffigurerebbe il volto di una donna. I militari dell'Arma si sono messi subito al lavoro per cercare di risalire alla provenienza dell’opera.

Indagini in corso

E' stato richiesto l’intervento dei carabinieri del Nucleo di tutela del patrimonio culturale, per svolgere approfonditi accertamenti in banca dati delle opere d’arte da ricercare, strumento unico nella sua concezione per flessibilità degli applicativi, quantità dei dati trattati e capacità della risposta operativa. Si tratta del database più esteso a livello mondiale. 

Informata la Soprintendenza

Una delle ipotesi ritenute più probabili è che l’opera sia stata abbandonata dopo un tentativo di furto finito male in considerazione anche del notevole peso del manufatto. Le difficoltà nel trasporto potrebbero aver indotto i malintenzionati a desistere. Della vicenda è stata informata anche la Soprintendenza ai Beni archeologici che, assieme ad altri esperti di storia dell'Arte, sta collaborando per chiudere il cerchio delle indagini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testa di statua trovata in riva degli Schiavoni a Venezia, a quale opera appartiene?

VeneziaToday è in caricamento