menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Torino a Venezia in canoa, l'impresa di sei temerari del remo

La traversata, chiamata "Gon(do)letta Verde", inizierà sabato 4 maggio per poi concludersi se tutto andrà bene il 16 nel capoluogo lagunare, in tempo per la Vogalonga

Da Torino a Venezia in canoa. Questa l'impresa che in quattordici giorni un gruppo di temerari amanti del remo tenterà di portare a termine a partire da sabato 4 maggio, data della partenza sulle acque del fiume Po. "Gon(do)letta Verde" si chiama l'iniziativa, che, se la tabella di marcia verrà rispettata, dovrebbe concludersi il 16 maggio nel capoluogo lagunare.

Giusto il tempo di rifiatare per poi prender parte alla 39esima edizione della Vogalonga, il più grande evento italiano (e popolare) per imbarcazioni non a motore. I canoisti che si sono lanciati nell'avventura, come riporta La Stampa, sono sei soci del circolo torinese "Amici del Fiume", i quali, controllando gli articoli di stampa passati riguardanti l'associazione, si sono imbattuti in una traversata simile nel 1980 di dodici "colleghi". Oggi come allora sono circa 600 i chilometri da percorrere a colpi di pagaia, alla scoperta di angoli e scorci del "grande fiume" col tempo dimenticati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento