menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tornado, continua la solidarietà: dal Veneto pioggia di donazioni

Successo dell'iniziativa via sms ma anche grande partecipazione da associazioni e enti del territorio: dal Fai Veneto al mondo dello sport e della musica, in tanti hanno voluto dare il proprio contributo

Ancora non è arrivata la risposta concreta da parte del governo, gli aiuti che tutti nella Riviera del Brenta aspettano per ripartire davvero, ma le popolazioni colpite dal devastante tornado lo scorso 8 luglio possono tornare almeno a sorridere e sentirsi meno soli.

Sì perchè la macchina della solidarietà non accenna a fermarsi e in tanti, dagli enti, alle associazioni fino alle società sportive della Regione si sono messi in moto per dare il loro contributo attraverso iniziative e donazioni. Risposta positiva, ad esempio, come conferma l'assessore veneto alla cultura e allo spettacolo Cristiano Corazzari c'è stata con l'attivazione dell'Sms 45500, creato per rendere possibile la donazione di 2 euro. Hanno aderito: Comitato Paralimpico Veneto, Agis, Anec e Fice delle Tre Venezie, Parchi Naturali delle Dolomiti d' Ampezzo, della Lessinia, del Sile, dei Colli Euganei, del Delta del Po e delle Dolomiti Bellunesi. Dal Fai Veneto, oltre al passaparola per il 45500, sono arrivati mille euro, somma raggiunta grazie ad un evento organizzato ad hoc.


Unito anche il mondo della musica che nel Trevigiano ha realizzato un'iniziativa con lo stesso intento benefico, mentre non poteva mancare la risposta positiva di società di calcio professionistico come Hellas e Chievo Verona. Il presidente regionale del Coni, Gianfranco Bardelle, ha inoltre invitato quante più società e federazioni sportive a dare il proprio contributo per sottolineare una volta di più la generosità del popolo veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento