"Tradizionale festa di beneficenza in campo San Giacomo dell'Orio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo: "E' iniziata ieri con il concerto dei Pitura Stail, la tradizionale Festa di San Giacomo dall'Orio, 10 giorni di allegria e divertimento. Questa sera, dalle 21:00 il concerto del più veneziano de cantautori: Alberto D'Amico. Un'occasione eccezionale per ascoltare (o scoprire) "Giudeca", "Ariva i Barbari e molte altre canzoni popolari e canti di lavoro di Venezia e laguna. Per la sera del Redentore una curiosa novità con Aperitivo in Vinile, con il sax di Luca Toso e Paina DJ. Martedì torna Marco Furio Forieri con FURIO E GLI AMICI, un viaggio dal reggae al funk con Furio e alcuni dei musicisti che lo hanno accompagnato nel corso del suo ultratrentennale percorso nel mondo della musica. Si alterneranno sul palco, nei giorni seguenti, i migliori nomi della musica veneziana tra i quali Ilenia de Vito, i Pharmakos per chi ama lo ska e il reggae, la salsa dei Batisto Coco, Sauro's Band e la musica dance dei Max & The Seventh Sound. A chiudere il beat de Gli Uragani seguiti dalla Tradizionale Tombola. Completano la serata la pesca di beneficenza e la degustazione dei molteplici piatti dello stand gastronomico: sarde in saor, polpette, nervetti, barbusai, pasta e fagioli, bigoi in salsa, carne alla griglia e gustose alternative per gli amici vegetariani. Che resta da dire? Vi aspettiamo numerosi".

Torna su
VeneziaToday è in caricamento