menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo favorevole, tutti al mare: sarà traffico da bollino rosso nel fine settimana del Redentore

Le previsioni di Autovie Venete segnalano criticità sopratutto nella giornata di sabato, con flussi maggiori e la chiusura del passante di Mestre in orario serale

Entrano nel vivo le vacanze estive, accompagnate dal bel tempo. Il week end in arrivo si apre sotto i migliori auspici meteo, un elemento che favorisce l’arrivo dei turisti e gli spostamenti dei pendolari del mare. Le previsioni di Autovie Venete indicano, per l'A4, un aumento dei transiti già dal pomeriggio di domani venerdì soprattutto in direzione Trieste. Altrettanto intenso, durante tutta la giornata il flusso in A57 tangenziale di Mestre.

Bollino rosso per sabato, con traffico intenso sulla Venezia-Trieste, in entrambe le direzioni, con possibili code e rallentamenti in uscita alla barriera di Trieste-Lisert e in prossimità degli svincoli in direzione mare. Stessa situazione sulla tangenziale di Mestre. I disagi saranno intensi anche per l'ultima chiusura per manutenzione lungo il Passante: dalle 22 di sabato alle 7 di domenica, il traffico proveniente da Padova dovrà obbligatoriamente imboccare l’A57 (il tracciato della vecchia A4) in direzione Mestre. Rimarranno chiusi, infatti, la carreggiata est (dallo sfiocco di Dolo fino a Venezia Est in località Quarto d’Altino) e i caselli (sempre in direzione est) di Spinea, Martellago e Preganziol. 

Più tranquilla invece la giornata di domenica, con transiti elevati in entrambe le direzioni di marcia in A4, mentre sulla A57 sarà la carreggiata in direzione Trieste quella più trafficata. I mezzi pesanti superiori alle 7 tonnellate e mezzo, durante questo fine settimana, dovranno rispettare il divieto di transito dalle 8 del mattino alle 16 nella giornata di sabato, mentre domenica non potranno circolare dalle 7 del mattino alle 22.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento