menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto facebook - Roberto Caratti

Foto facebook - Roberto Caratti

Scooter rovesciato sul cavalcavia, il "siluro rosso" costretto a un altro stop

Non c'è pace per il tram a Venezia, fermo in Viale San Marco a causa di un incidente. Actv ha istituito un servizio bus sostitutivo per ovviare al problema. Tra le lamentele dei passeggeri

Nuovo stop per il tram, questa volta "forzato". A causa di un incidente che ha coinvolto un motociclista, infatti, attorno alle 7 di giovedì mattina, il "siluro rosso" si è fermato in viale San Marco. Nessuna magagna di tipo tecnico, quindi, per il mezzo di trasporto su rotaia questa volta, che ha dovuto attendere, per riprendere la marcia, la rimozione dello scooter che occupava il manto stradale all'inizio della rampa del cavalcavia di San Giuliano.

Non sono mancate tuttavia le lamentele dei cittadini, che in una simile circostanza hanno dovuto affidarsi ad un servizio autobus sostitutivo che non permetteva di contenere tutti quanti dovessero recarsi a Favaro. Il normale servizio di trasporto è stato poi ristabilito dopo circa mezzora.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento