Tranello del catalogo, in aumento del 170% le persone truffate

Lo riporta un'analisi dell'Adico sul numero di persone assistite nel corso dell'anno

A poche settimane dalla fine di dicembre, è evidente come il 2019 sia stato l’anno del cosiddetto "tranello del catalogo". A dirlo in modo lampante sono i numeri dei casi seguiti dall’ufficio legale dell’Adico. Nel 2018 l’associazione ha assistito in  media di 1 socio ogni otto giorni (contando anche sabato e domenica) per un totale di 43 interventi. Quest’anno siamo già a un caso ogni 3 giorni per un totale di 116 soci. In pratica, si registra un aumento che sfiora il 170%, un vero e proprio record che dimostra come questo raggiro sia ormai radicato in ogni parte d’Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

98% dei contratti annullati

Grazie ad Adico, il 98% dei "contratti" è stato annullato mentre nel restante 2% la pratica è ancora aperta perché il cliente ha già aperto la merce e quindi la situazione si complica. «Ci chiamano persone da ogni parte del Paese. - ricorda Carlo Garofolini, presidente dell’associazione - Da tutto il Veneto, Venezia soprattutto, poi Bergamo, Milano, Brescia, Perugia, Torino, Trento, Firenze, Bolzano, Bologna, Reggio Emilia e chi più ne ha più ne metta. Ormai non sono più solo le persone anziane a cadere nel tranello, ma anche di mezza età, se non giovani. Noi contestiamo il fatto che le persone siano portate a firmare il contratto convinte che si tratti di un depliant o di un catalogo non impegnativo a livello economico. Invece, alla fine, si ritrovano con un accordo di compravendita da alcune migliaia di euro per prodotti e merci che possono valere un quarto di quanto richiesto dal venditore porta a porta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento