Si finge poliziotto e deruba il turista di denaro e iPhone: in manette

Il rapinatore, un cittadino iraniano con precedenti specifici, è stato condotto in carcere dagli agenti di Marghera, su disposizione del gip del tribunale di Roma

Si sarebbe spacciato per un agente di polizia, esibendo un documento falso ed una pistola, per perquisire e derubare un turista straniero. Nella giornata di ieri gli agenti del commissariato di Marghera hanno condotto in carcere A.I., cittadino iraniano di 33 anni, su provvedimento di custodia cautelare emesso dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Roma. L'uomo, con precedenti penali a proprio carico, è indiziato per il reato di rapina aggravata in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complice non identificata

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l'iraniano sarebbe stato supportato da una complice, non ancora identificata. In veste di poliziotto, l'uomo avrebbe sottratto alla propria vittima 600 euro in contanti, un paio di cuffie costose e un iPhone S-X.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Un motociclista morto in un incidente stradale

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento