menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre borseggiatrici arrestate a piazzale Roma, ma ora sono libere

Le manette sono scattate nel tardo pomeriggio di domenica. Gli agenti in borghese della Municipale hanno anche individuato tre complici minori

Erano salite a bordo del bus partito da piazzale Roma in direzione dell'aeroporto, pronte a mettere a segno l'ennesima razzia. Domenica sera, però, per tre giovani di etnia rom e di origini croate il viaggio è finito molto prima, arrestate dagli agenti del nucleo di polizia giudiziaria della polizia municipale. A finire in manette sono state due 19enni e una 22enne, che hanno agito avvalendosi di tre complici minorenni tutti già noti alle forze dell'ordine perché sorpresi di recente in azione all'imbarcadero di Santa Lucia, di fronte alla stazione ferroviaria. Si tratta di ragazzini molto giovani, e per questo non perseguibili. Un'escamotage che spesso le bande di borseggiatori utilizzano per mettere i bastoni tra le ruote agli agenti.

Fatto sta che un quarto d'ora prima delle 19, gli agenti in borghese hanno individuato la banda mentre aspettava l'autobus della linea numero 5, quella che collega al Marco Polo. Una delle delinquenti ha quindi individuato la nuova vittima, coprendone lo zaino con una sciarpa. Una complice, poi, ha tentato di impadronirsi del contenuto, ma senza successo. Gli agenti sono infatti subito intervenuti, portando i sei borseggiatori nella sede del Servizio sicurezza urbana.

Al termine degli accertamenti, i tre minorenni sono stati condotti in una comunità in provincia di Padova, mentre le maggiorenni sono state arrestate, condannate dal giudice a un anno di reclusione con 200 euro di multa e poste in libertà perché non pregiudicate. Sale a undici quindi il numero dei borseggiatori colti in flagrante dagli agenti della Municipale nel periodo di Carnevale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento