menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La polizia di Venezia accoglie tre nuovi funzionari: già al lavoro

Il dottor Luca Vincenzoni, il dottor Walter Tamburrano e la dottoressa Claudia Candela hanno da poco terminato il corso biennale di formazione tenutori alla scuola Superiore di Polizia a Roma e sono stati assegnati alla Questura di Venezia

Hanno da poco terminato il 103° corso biennale di formazione tenutosi alla scuola Superiore di Polizia a Roma e dal 12 gennaio sono già al lavoro in laguna: il dottor Luca Vincenzoni, il dottor Walter Tamburrano e la dottoressa Claudia Candela sono i tre nuovi funzionari assegnati alla Questura di Venezia con il grado di commissario capo.

IL NUOVO QUESTORE ANGELO SANNA SI PRESENTA


CHI SONO. Il dottor Luca Vincenzoni, originario di Fano, classe 1984, è laureato in Giurisprudenza ed ha effettuato praticantato legale per quattro anni in un’azienda privata, il dottor Walter Tamburrano, 36enne originario della provincia di Brindisi, anch’egli laureato in Giurisprudenza e già dal 2004 appartenente alla polizia di Stato, quando ne entrò a far parte come agente. Venezia non è quindi una sede del tutto sconosciuta, dato che in passato ha prestato servizio diverso tempo alle Volanti della Questura, alla Polizia di Frontiera dell’aeroporto di Tessera e al Reparto Mobile di Padova; infine la dottoressa Claudia Candela, siciliana classe 1984, si è laureata in Giurisprudenza all’università di Palermo e ha svolto pratica forense per due anni, conseguendo anche l’abilitazione alla professione di avvocato. Ad accoglierli nella storica sede di Santa Chiara, il questore Angelo Sanna che, nel dar loro il benvenuto, li ha introdotti alla specifica realtà della città di Venezia ed ha augurato a ciascuno di poter esprimere al meglio il proprio potenziale umano e professionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento