rotate-mobile
Cronaca Chirignago / Via Asseggiano, 258

Nella notte rubano riviste da un'edicola di Chirignago, fermati tre sedicenni

Verso le 3 i carabinieri si sono accorti di quello strano trio che "prelevava" dalla saracinesca dell'esercizio pacchi di quotidiani e periodici. Sono stati denunciati per furto in concorso

Una "ragazzata", che però in diritto si chiama "furto in concorso". Questo il capo d'imputazione per il quale tre sedicenni di Chirignago sono stati denunciati dai carabinieri, dopo essere stati sorpresi stanotte, poco dopo le 3, mentre cercavano di rubare alcune riviste da un'edicola di via Asseggiano, al civico 258.

I giovani con ogni probabilità tentavano di far passare periodici e quotidiani (posizionati fuori dall'esercizio in quanto rese da essere restituite) tra le maglie larghe della saracinesca, per poi riporli in uno zaino. Un colpo di cui è difficile trovare il senso, se non considerandolo una ragazzata tra minorenni. Una "prova di coraggio" senza senso.


Alla vista della pattuglia dei militari dell'Arma due componenti del trio sono scappati, mentre l'altro è stato subito fermato dagli agenti. Per i fuggitivi, però, la corsa non è durata molto. Sono stati infatti bloccati dietro la chiesa di piazza San Giorgio. Per tutti è quindi scattata la denuncia per furto in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella notte rubano riviste da un'edicola di Chirignago, fermati tre sedicenni

VeneziaToday è in caricamento