menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guasto sulla linea: cancellazioni e ritardi tra Venezia e Castelfranco

Il problema a un convoglio regionale poco prima delle 7 di mercoledì. A cascata le ripercussioni si sono fatte sentire per il resto della mattinata

Mattinata da dimenticare mercoledì per i pendolari che si muovono in treno sulla linea tra Venezia e Castelfranco Veneto. A causa di un guasto, infatti, il treno regionale 5704 con partenza da Venezia Santa Lucia poco prima delle 7 ha accusato un guasto all'altezza di Spinea. Un contrattempo che l'ha inevitabilmente fermato sui binari, mettendo in difficoltà a cascata anche il resto del traffico ferroviario. Il convoglio diretto nel Trevigiano ha raggiunto la stazione di Noale con settanta minuti di ritardo, riuscendo poi a continuare la propria corsa.

Nel frattempo però Rfi è stata costretta a rimodulare il servizio: quattro le cancellazioni, cui si aggiungono ritardi piuttosto ingenti. Due convogli hanno visto tagliare il proprio itinerario con partenza o arrivo a Noale (i treni 5713 e 5718), mentre per altrettanti la soppressione è stata totale (i regionali 5774 e 5777). Inutile sottolineare come i disagi abbiano interessato la fascia "calda" dei pendolari, costretti a rivedere le proprie tabelle di marcia per raggiungere il posto di lavoro. Una decina i treni coinvolti almeno in parte dal guasto delle 7 di mattina. 

Sempre mercoledì mattina si è verificato l'ennesimo ritardo alla corsa del tram di Mestre, attorno alle 8, a causa della caduta di un ciclista sulla piattaforma tramviaria. Il convoglio è rimasto bloccato fino all'arrivo della polizia locale e dei sanitari del Suem, che hanno medicato le ferite del ciclista. In tutto una ventina di minuti di stop.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento