menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos sulla linea Bassano-Venezia, k.o. il passaggio a livello di Salzano

Diversi treni in ritardo o soppressi nella mattinata di lunedì: i disagi sono proseguiti per circa due ore, dalle 9.40 alle 11.40. Infuriati i pendolari

Una brutta mattinata per i pendolari della Bassano - Venezia: disagi e soppressioni hanno colpito la linea ferroviaria a partire dalle 9.40 di lunedì, mandando i viaggiatori su tutte le furie. All'origine dello scompiglio ci sarebbe un guasto elettrico verificatosi al passaggio a livello di via Borgo Valentini a Salzano.

I ritardi e gli intoppi alla circolazione hanno proseguito fino alle 11.40: dieci treni regionali hanno subito ritardi tra i 10 e i 50 minuti, due treni sono stati soppressi e altri quattro parzialmente soppressi. È montata di conseguenza la rabbia dei pendolari, che già in diverse occasioni hanno denunciato disagi e disservizi su questa linea.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento