menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trolley sospetto all'imbarcadero, allarme bomba a Venezia: dentro solo indumenti

Il protocollo di sicurezza è stato attivato sabato pomeriggio all'approdo Actv di Sant'Angelo, sul Canal Grande. Sul posto artificieri della questura, mezzi dei vigili del fuoco e 118

La paura è comprensibile, specie se la memoria deve fare solo un piccolo sforzo per tornare ai fatti di Parigi, e a quelli ancora più recenti di Bruxelles. Venezia, vista da italiani e stranieri come una delle città più rappresentative del Bel Paese, ha purtoppo le potenzialità per essere considerata un obiettivo sensibili da chi volesse continuare a seminare il panico terrorista. 

E' per questo motivo che quando sabato pomeriggio alla polizia è giunta la notizia di un trolley abbandonato all'approdo Actv di Sant'Angelo, sul Canal Grande, è immediatamente scattato l'ennesimo allarme bomba: sul posto sono prontamente intervenuti gli artificieri della questura, i mezzi del 118 e due squadre di vigili del fuoco. Nei minuti successivi si è deciso di far brillare la valigia, verificando che all'interno si trovavano solo indumenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento