Trovato morto nella sua auto a 24 anni: sospetta overdose

Il dramma si è consumato nelle scorse ore da San Donà. Indagine dei carabinieri per fare chiarezza

Un ragazzo di 24 anni è stato trovato senza vita all'interno della sua macchina parcheggiata a San Donà di Piave. Il giovane, di origini albanesi, viveva nel Pordenonese. Secondo le prime verifiche dei carabinieri, il decesso potrebbe essere stato causato da un'overdose. È l'ennesimo caso nel Veneziano, diventato la capitale delle morti per droga. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Servirà, comunque, un'autopsia per confermarlo ma le indagini sembrano orientate in questa direzione. Il ragazzo era incensurato e adesso gli investigatori stanno cercando di comprendere dove e da chi avesse acquistato la droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento