menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Cerchiamo suo nipote", truffatori entrano e razziano ori di una 88enne

Una coppia di malviventi ha convinto un'anziana di Marghera ad aprire loro la porta. Con uno stratagemma hanno scoperto dove custodiva i suoi preziosi e se ne sono impossessati

Ennesimo anziano truffato da gente senza scrupoli. Ed ennesima famiglia che si trova la casa ripulita di gioielli e preziosi. Ieri pomeriggio una coppia di malviventi ha suonato al campanello di una 88enne di Marghera, residente nelle vicinanze di piazza Mercato, chiedendo di suo nipote. Per qualche motivo sapevano il nome di battesimo del giovane.

 

Per questa ragione la vittima è stata convinta a far entrare l'uomo e la donna sulla trentina che aveva davanti, in modo da permettergli di aspettare l'arrivo del ragazzo. Una volta in casa, i due hanno chiesto alla signora di custodire un "prezioso" pacchetto per il nipote, scoprendo in questo modo dove erano nascosti gli ori e i gioielli. Allontanando con uno stratagemma l'anziana, i due sono riusciti a impossessarsene per poi uscire senza lasciare tracce. E' stata la figlia dell'anziana a dare l'allarme alla polizia, una volta capito che quelli non erano innocui amici di suo figlio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento