rotate-mobile
Cronaca

Paga oltre mille euro per l'assicurazione dell'auto, ma era tutta una truffa

La malcapitata è una ragazza di 24 anni del Veneziano. I carabinieri hanno identificato i presunti responsabili, quattro persone di origine campana

I carabinieri hanno scoperto nei giorni scorsi una giro di truffe agli acquirenti di alcuni beni e servizi online. In particolare, i militari di Mogliano Veneto (Treviso) hanno identificato quattro persone di origine campana, ritenuti i presunti autori, a vario titolo ed in concorso tra loro, di un raggiro a danno di una ragazza di 24 anni della provincia di Venezia.

La giovane, la scorsa estate, sarebbe stata convinta ad effettuare alcuni bonifici, dell'importo complessivo di oltre mille euro, per ottenere la copertura assicurativa della propria auto da parte di una società pubblicizzata su un sito internet. Tutto sembrava regolare, almeno inizialmente. I tagliandi e i contratti assicurativi, infatti, a seguito di controlli, si erano rivelati fasulli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paga oltre mille euro per l'assicurazione dell'auto, ma era tutta una truffa

VeneziaToday è in caricamento