menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo a Venezia, in laguna i migliori Spa e centri benessere

Il capoluogo del Veneto svetta tra le dieci città italiane scelte da Travel Appeal per la qualità dei servizi ricreativi delle varie strutture: a dirlo i dati via internet

Gli utenti tramite le loro conversazioni digitali hanno deciso: tra le dieci città scelte da Travel Appeal (Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Torino, Trieste, Venezia) e presentate al BTO 2014, l'evento internazionale dedicato al travel 2.0 che si è svolto il 2 e 3 dicembre a Firenze, Venezia è la città con le Spa e i centri benessere migliori.

GIUDIZI ONLINE. La percezione di sentiment (soddisfazione del servizio) e reputation (reputazione del servizio espressa sui canali di guest review, tipo TripAdvisor) è stata realizzata analizzando 82.000 strutture, 3 milioni di recensioni, 8 milioni di giudizi e quasi 90.000 conversazioni sui social. Per le 10 città italiane analizzate, il sentiment positivo è del 79.08%: l’accoglienza delle strutture ricettive e l’enogastronomia sono gli elementi che le contraddistinguono e che raccolgono il punteggio più elevato in tutte le città analizzate. Servizi tecnologici, internet e WiFi in hotel e ristoranti, sono invece da cartellino rosso: nella maggior parte dei casi, fanno registrare un livello di soddisfazione del servizio decisamente al di sotto della sufficienza.

NORD/SUD. "La considerazione che emerge dall’analisi dei dati è che le strutture delle città del nord Italia sono percepite molto positivamente da un punto di vista "infrastrutturale" – Dichiara Mirko Lalli, fondatore di Travel Appeal – “Ma il sud vince sulla dimensione umana, relazionale e su tutto quanto è legato agli innati valori dell’accoglienza diffusa che questi territori esprimono al meglio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento