Turista sorpreso a fare il bagno in Canal Grande, multa e daspo urbano

Sanzionati alcuni turisti lunedì, tra cui due bavaresi che prendevano il sole in costume

Un 30enne di nazionalità polacca è stato sorpreso, lunedì sera alle 22.30, mentre nuotava in Canal Grande a Venezia all'altezza di calle del Traghetto, nella zona di Cannaregio San Felice. A fermarlo sono stati gli agenti della polizia locale, impegnati in un controllo in zona. Al turista è stato notificato un verbale di 450 euro, cui si è aggiunto il daspo urbano per 48 ore per aver violato il regolamento di polizia e sicurezza urbana.

Sempre ieri, nel pomeriggio, in fondamenta di rio di Cannaregio, è stata sorpresa anche una coppia di turisti tedeschi, 30 anni lui, 28 lei, costume, intenta a pendere il sole. I due, entrambi bavaresi, sono stati sanzionati con 250 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento