Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Santa Croce / Ponte del Prefetto

Continua il volo selvaggio: ennesimo turista straniero con drone denunciato a Venezia

Il visitatore si trovava nelle vicinanze del ponte del ponte del Prefetto. E' stato sorpreso "in flagrante". Il mezzo aereo è stato sequestrato. Oramai non si contano più i casi simili

Continuano a svolazzare nei cieli veneziani, al punto che oramai non fa quasi più notizia. La polizia municipale ha comunicato in una nota martedì mattina che è stato denunciato a piede libero l'ennesimo turista sorpreso a utilizzare un drone in laguna. Il dispositivo è stato sequestrato, assieme alla relativa scheda. L'operazione è stata compiuta dagli agenti della polizia locale di piazzale Roma, con l'aiuto del commissario responsabile della centrale operativa. 

Ricevuta la segnalazione da parte di un cittadino che riferiva la presenza di un drone in volo sopra il ponte del Prefetto, sul posto sono stati inviati alcuni vigili in servizio a piazzale Roma. Le operatrici hanno individuato il giovane che stava effettuando le riprese (professionali) per conto di committenti di nazionalità britannica. Anche loro nelle immediate vicinanze. Le agenti hanno contestato al turista inglese l'esercizio abusivo della navigazione aerea e lo hanno denunciato a piede libero. Il drone, un Phantom 3 Professional, il radiocomando e la scheda sono stati sottoposti a sequestro e messi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua il volo selvaggio: ennesimo turista straniero con drone denunciato a Venezia

VeneziaToday è in caricamento