menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia nel residence a Bibione: turista trovata priva di vita nella piscina

Il decesso nella tarda serata di domenica al residence dei Fiori di via Canal dei Lovi. Muore una signora tedesca di 74 anni a causa di un malore fatale. Salma già restituita ai parenti

Tragedia nella tarda serata di domenica a Bibione quando è stato lanciato l'allarme per una turista di 74 anni trovata priva di vita in piscina all'interno del residence dei Fiori di via Canal dei Lovi. Sul posto è stato subito richiesto l'intervento del personale del 118 e dei carabinieri, per far luce sulla vicenda. Al medico intervenuto sul posto non è rimasto altro che constatare il decesso della signora, arrivata nella località balneare per una vacanza.

Come detto, il corpo della vittima è stata trovata all'interno della piscina della struttura ricettiva. La prima ipotesi naturalmente è stata quella di un possibile decesso per annegamento, ma il sopralluogo del medico legale ha evidenziato invece come la 74enne fosse morta con ogni probabilità per un malore che ha causato un arresto cardiocircolatorio. Appurato quindi che si è trattato di un decesso derivante da un malore, la salma è stata messa a disposizione dei famigliari, che avrebbero assistito purtroppo al malore della donna, che stava facendo il bagno di mezzanotte a poca distanza dai nipoti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento