Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Stuprarono una turista in un hotel di Venezia, finiscono in carcere

Due giovani veneziani sono stati condannati a quattro anni per una violenza sessuale di gruppo

L'avevano costretta a subire un rapporto sessuale in una camera d'albergo. Nei giorni scorsi, con l'arrivo della condanna definitiva a quattro anni di reclusione, A.Z., 28enne e B.L., 29enne, entrambi di Venezia, sono stati accompagnati in carcere. 

I due giovani sono stati condannati per aver violentato una turista canadese nel 2014 in un hotel del centro storico. L'accusa era di violenza sessuale di gruppo. I fatti risalgono al 2014. La vittima, dopo aver subìto lo stupro, aveva raggiunto la caserma dei carabinieri dove aveva denunciato tutto. 

Qualche giorno fa gli agenti dei commissariati di Mestre e San Marco hanno eseguito l'ordine di carcerazione emesso dalla procura generale della Corte d'Appello di Venezia e accompagnato i due ragazzi nel carcere di Santa Maria Maggiore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stuprarono una turista in un hotel di Venezia, finiscono in carcere

VeneziaToday è in caricamento