menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Completamente ubriaca, finisce in acqua a Sacca Fisola: messa in salvo e multata

Protagonista una turista irlandese di 26 anni in vacanza a Venezia con il fidanzato. Intervento delle volanti lagunari della polizia nella tarda serata di lunedì

Intervento della polizia per una coppia di turisti ubriachi che, nella serata di lunedì, ha decisamente oltrepassato il limite. Oltretutto mettendosi in pericolo. Sembra che la ragazza, di 26 anni come il compagno, sia finita in acqua nelle vicinanze dell'imbarcadero di Sacca Fisola dopo aver alzato un po' troppo il gomito e aver perso totalmente il controllo.

Recuperata da un'imbarcazione, non contenta, ha continuato a strillare e si è lanciata dalla barca verso la vicina fondamenta (lungo il canale dei Lavraneri) cadendo rovinosamente in braccio all’amico, anch’egli ubriaco. Sul posto - mancavano pochi minuti a mezzanotte - è intervenuta la polizia, identificando i due molesti: K.L. e J.P., queste le loro iniziali, sono stati denunciati per ubriachezza. Inoltre dovranno pagare una sanzione amministrativa di 102 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento