Carnevale: 15 ubriachi soccorsi tra San Marco e l'Arsenale

Nella serata di sabato il piano d'emergenza coordinato dal suem 118 ha assistito diverse persone, nessuna ha presentato criticità

Per l'ultimo weekend di Carnevale era stata organizzata una task force di pronto intervento che ha permesso d'intervenire prontamente in tutte le situazioni. Circa una quindicina di persone infatti, nella serata del sabato grasso, sono state soccorse nei due punti di primo intervento predisposti a Venezia. L'abuso di alcol è stata la causa principale, ma durante gli interventi in piazza San Marco ed all'Arsenale, centro della movida carnevalesca, nessuna situazione si è rivelata critica.

9 squadre a piedi per Venezia, tutte composte da 3 persone e munite di defibrillatore, che fortunatamente non è mai stato usato. È questo il piano d'emergenza messo in piedi per il Carnevale dalla Croce Verde e coordinato dal suem 118. Il personale, oltre ad essere vigile nelle zone cruciali della festa quali San Marco e l'Arsenale, era anche in continuo contatto con la sala di coordinamento delle forze dell'ordine predisposta in linea straordinaria dietro San Marco.

Oltre alle squadre di personale sanitario a piedi, il piano d'emergenza ha previsto l'inserimento di un medico in più al centro di primo intervento a San Marco e l'utilizzo, nel caso fosse stato necessario d'un ulteriore idrovolante. Lo schieramento organizzato ha così fatto in modo che la festa abbia potuto essere tale fino in fondo, in quanto nessuno dei 15 soccorsi ha necessitato il trasporto al Pronto Soccorso più vicino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento