menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi alla guida, piovono sequestri di patente a Portogruaro

Continuano gli accertamenti dei militari dell'Arma in questo settore. Nei guai un 43enne di Pordenone e un 58enne della città del Lemene

Nonostante i carabinieri della compagnia di Portogruaro continuino a mettere l'accento sui controlli per contrastare l'alcol alla guida, di automobilisti colti in fallo immancabilmente se ne registrano ogni sera. Domenica, per esempio, nel territorio della città del Lemene due persone si sono viste sospendere la patente, mentre hanno "salvato" la macchina.

E' il caso di un 58enne che, al volante di una utilitaria, al momento dell'esposizione della fatidica paletta rossa dei militari dell'Arma è stato sorpreso con un tasso alcolemico di 1,49 grammi per litro. Uno 0,1 in più e la vettura sarebbe stata sequestrata ai fini della confisca. Naturalmente la licenza di guida per il 58enne, residente in città, è diventata subito un miraggio. Identico destino anche per un 43enne di Pordenone: stava guidando dopo aver bevuto molto. Le forze dell'ordine hanno accertato un tasso alcolemico di 1,7 grammi per litro. Tre volte il limite di legge di 0,5. Per sua "fortuna" non era il proprietario dell'auto su cui si trovava a bordo. Per cui gli è stata ritirata la patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento