Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Ubriaco infastidisce i clienti del locale e minaccia i carabinieri: arrestato

Un uomo di 47 anni è stato fermato martedì pomeriggio a Caorle dopo una serata a base di alcol

Senza mascherina, completamente ubriaco, infastidiva i clienti di un locale e anche chi passeggiava nel centro storico. All'arrivo dei carabinieri, ha cominciato a insultare e minacciare anche loro. E' finito in manette un uomo di 47 anni di Caorle che martedì nel tardo pomeriggio ha seminato il caos.

A chiamare il 112 è stato un cittadino. Una pattuglia ha raggiunto via Rio Terà e ha individuato il 47enne che si muoveva barcollando. Alla vista dei militari, l’uomo ha iniziato a insultarli e minacciarli, tanto da costringerli a farlo salire nella loro auto per accompagnarlo in caserma. Il 47enne, che abita in zona, è stato arrestato e mercoledì mattina di fronte al giudice ha patteggiato una pena di sette mesi di reclusione. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco infastidisce i clienti del locale e minaccia i carabinieri: arrestato

VeneziaToday è in caricamento