menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri (archivio)

Carabinieri (archivio)

Incidente dopo aver bevuto: incastrato dall'etilometro

I carabinieri hanno accertato che il ventunenne stava guidando sotto l'effetto di alcolici

Dopo aver causato un incidente stradale è stato sottoposto all'alcol test, risultando positivo. La vicenda risale a lunedì 8 febbraio: un ventunenne residente a Fossò stava guidando nelle vicinanze del centro di Piove di Sacco, quando ha perso il controllo dell’automobile e si è schiantato.

Sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno effettuato i rilievi e sottoposto il giovane automobilista agli accertamenti di rito. Andava chiarito, appunto, se il ventunenne fosse sotto l’effetto di alcol o droghe mentre era alla guida. Gli esami hanno dimostrato che al momento dell'incidente aveva un tasso di alcol nel sangue pari a 1,8 grammi per litro, ben al di sopra del limite di 0,5 (o zero, nel caso di neopatentati). Quindi è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza, oltre alle conseguenze amministrative: in questi casi è prevista una multa pesante con sospensione della patente.

L'articolo originale su PadovaOggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento