Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Cerca di sfuggire al posto di controllo: guidava ubriaco con un tasso 3 volte oltre il limite

Un uomo è stato bloccato ieri sera dalle pattuglie della polizia locale a Piombino Dese

Controlli della polizia locale (archivio)

I controlli su strada della polizia locale a Piombino Dese (Padova) hanno portato alla denuncia di T.R., 41enne residente in provincia di Venezia. È successo ieri sera, poco dopo l'una: un veicolo che si stava avvicinando al posto di controllo ha effettuato improvvisamente una inversione ad U, cercando di allontanarsi, ma la manovra è stata vista dalle pattuglie che subito si sono messe all'inseguimento e hanno bloccato il "fuggitivo" poche centinaia di metri più in là.

Il conducente, in compagnia di una collega di lavoro, ha cercato di giustificarsi spiegando di avere sbagliato strada. Questo non gli ha evitato il test con l'etilometro, che ha rilevato tasso alcolemico di 1,43 grammi per litro, quasi tre volte il limite massimo consentito per guidare. Di conseguenza il 41enne è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, con sanzione penale, multa (da 800 a 3.200 euro), arresto fino a sei mesi e sospensione della patente da sei mesi a un anno.

L'articolo originale su PadovaOggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di sfuggire al posto di controllo: guidava ubriaco con un tasso 3 volte oltre il limite

VeneziaToday è in caricamento