menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il camper operativo a Mestre

Il camper operativo a Mestre

L'ufficio mobile contro il crimine "raddoppia": operativo il camper della polizia a Marghera

Il mezzo si aggiunge a quello già in funzione a Mestre. "Più vicini ai cittadini, si sposterà a seconda delle esigenze". Una risposta agli appelli alla sicurezza lanciati negli ultimi tempi

Un mezzo in più per grantire sicurezza e legalità. È in funzione da oggi il nuovo ufficio mobile della polizia a disposizione del commissariato di Marghera. Dopo le opportune verifiche tecniche ed un giro di prova in città, è pienamente operativo dalle 13 con una pattuglia che sosterà nei luoghi dove è maggiormente sentita la necessità della presenza delle forze dell'ordine.

Il mezzo opererà con le stesse modalità di quello già in funzione su Mestre e che - ricorda la questura - sta riscuotendo buoni risultati operativi con il consenso della cittadinanza. "Non sarà un presidio fisso - annuncia il questore Danilo Gagliardi - ma un mezzo che sfrutta le proprie peculiarità con la possibilità di spostarsi facilmente da una parte all’altra della città secondo le esigenze che di volta in volta verranno riscontrate".

L’idea, insomma, è quella di intercettare la richiesta di sicurezza dei cittadini pattugliando le zone che si ritengono più fragili. Il personale di servizio avrà cura di prendere contatti con la cittadinanza, commercianti ed esercenti dando corpo al concetto di prossimità e prediligendo le attività di prevenzione. I cittadini avranno, con questo nuovo mezzo, un’occasione in più per potersi raffrontare con la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento