rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Spinea

Un matrimonio speciale per Ugo e Adriana, sposi grazie agli sponsor

La coppia di Mira si sposerà il 10 maggio a Spinea: schiacciata da debiti e problemi economici, ha trovato comunque i soldi per la grande festa

Il colpo di fulmine è stato immediato, il desiderio di sposarsi è nato praticamente subito. “La nostra è una favola di quelle che si leggono sui libri della Disney”, raccontano i diretti interessati. Ugo e Adriana, entrambi di Mira, si sono conosciuti nel gennaio del 2008 e il prossimo 10 maggio convoleranno a nozze. Un passo normale e naturale, certo, ma quello celebrato in Municipio a Spinea non sarà affatto un matrimonio come tutti gli altri. Attanagliata da vari problemi di natura economica, la coppia si sposerà infatti con l’aiuto degli sponsor.

“Voi ci aiutate ad organizzare il matrimonio, noi in cambio vi garantiamo grande pubblicità grazie alla nostra idea così originale”: questo è stato il ragionamento di Ugo e Adriana, che hanno già una bimba di quattro anni e una di otto mesi. Si amano e aspettano con ansia di fare l’ultimo passo, ma senza contributi economici organizzare una grande festa sarebbe stato praticamente impossibile.

Sulla coppia infatti incombe non solo un mutuo da pagare, ma anche e soprattutto una vicenda giudiziaria che ha portato Ugo a spendere moltissimi soldi tra avvocati e altre spese processuali. Il giovane ritiene che la sua vista sia stata gravemente danneggiata da un medico che 12 anni fa lo operò agli occhi, ma il giudice gli ha dato torto e così lui si è trovato a pagare una montagna di quattrini. “Il quinto dello stipendio di Ugo è pignorato, rischiamo pure che la casa vada all’asta” racconta la futura moglie.

Ma l’amore è più forte di tutto. La coppia ha creato il sito internet www.ugoadrysposiconlosponsor.com chiedendo a vari organizzatori di matrimoni di farsi avanti. Il tam-tam è stato vorticoso, con il passaparola ma anche e soprattutto su Facebook. La coppia è riuscita nell’intento: agenzie ad hoc e conoscenti dei due promessi sposi si sono fatti coinvolgere e contagiare da quell’entusiasmo così genuino, i soldi necessari sono stati trovati e il 10 maggio è una data già cerchiata in rosso sul calendario. Prima la cerimonia in rito civile, poi il pranzo a cui parteciperanno amici e conoscenti. Ma un brindisi sarà dedicato certamente anche agli sponsor. Ha vinto l’amore, ha vinto la voglia di superare ogni ostacolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un matrimonio speciale per Ugo e Adriana, sposi grazie agli sponsor

VeneziaToday è in caricamento