menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Novità in Ulss 12: sarà possibile la ricostruzione delle vie linfatiche

La tecnica sarà adottata da Alessandro Busetto, medico della Chirurgia gernerale e d'urgenza dell'ospedale all'Angelo. Giovedì l'annuncio

Da giovedì anche all’Ulss 12 di Venezia sarà possibile eseguire la ricostruzione delle vie linfatiche. I protagonisti sono il dottor Alessandro Busetto, medico della Chirurgia generale e d’Urgenza dell’Ospedale dell’Angelo, diretta dal dottor Maurizio Rizzo, e il professor Corradino Campisi che ha fatto dell’Ospedale San Martino di Genova l’unico centro europeo che trattava questo tipo di patologie. Giovedì, nel corso del convegno “Lympha Update 2014”, i due medici hanno annunciato che anche a Venezia sarà possibile eseguire questo trattamento di altissima microchirurgia.

Il dottor Busetto è infatti ora in grado di applicare, dopo averla appresa dal professor Campisi, la tecnica di altissima specializzazione che serve a ricostruire le vie linfatiche con microscopici bypass. Non si interverrà solo a posteriori, questa tecnica sarà messa a disposizione di altri reparti, intervenendo su pazienti in attesa di subire un’operazione chirurgica in cui potrebbero venir toccati i linfonodi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento