"Una spinetense presso la prestigiosa royal ballet school di Londra"

Clara Santoni, prima insegnante italiana di balletto classico, riceve il primo Diploma insegnante di balletto presso la prestigiosa Royal Ballet School di Londra

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo: "...sono Clara Santoni, cittadina di Spinea, insegnante di balletto classico all'Academìa Veneta di Danza e Balletto di Spinea. Le scrivo in prima persona riguardo un'esperienza straordinaria vissuta in questi due ultimi anni.

Si tratta del conseguimento di un Diploma parificato ad una Laurea conseguito, per la prima volta da un'italiana (la sottoscritta) alla prestigiosa scuola londinese Royal Ballet School (famosa alla gran massa per il film Billy Elliott).Sarà un evento straordinario, prima volta che si effettuerà a Covent Garden. Si tratta della cerimonia ufficiale per la consegna ai primi OTTO insegnanti del DIPLOMA alla più prestigiosa scuola di balletto del mondo.

Ricordate il film Billy Elliott? La Royal Ballet School di Londra, è la più prestigiosa e famosa scuola di danza al mondo, resa celebre al grande pubblico dal film Billy Elliot, commedia di successo in cui un ragazzino inglese sogna e riesce a diventare una stella della danza classica. Scuola internazionale riservata ai veri talenti. Per il provino giungono a Londra ogni anno più di 300 mila domande da tutto il mondo.

Quest'anno, dopo due intensi anni di viaggi tutte le settimane, festeggeremo questo giorno speciale, vi saranno importanti nomi della danza Internazionale, io e i miei colleghi di corso tra i quali spiccano: Viviana Durante, Sarah Wildor e Valerii Histrov...

Diploma ottenuto a seguito della frequenza settimanale (e qui si evidenzia l'eccezionalità del caso) a Londra. Infatti puntualmente per ben due anni, ho viaggiato facendo spola TUTTE le settimane da Spinea a Londra e viceversa.

Tale opportunità mi si è presentata a seguito di una durissima selezione mondiale per insegnanti di danza, audizione per titoli ed esami. Superate le prove si sono aperte le porte del più grande ed ambito tempio della danza e del balletto classico: la Royal Ballet School di Londra. Come rinunciare a tale opportunità che mi vedeva al fianco di Principal e Guest internazionali?

Solo dodici furono i fortunati prescelti e solo otto coloro che sono stati festeggiati in un Graduation day, festa accompagnata da champagne e fragole presso la prestigiosa sede londinese svoltosi il PRIMO luglio 2016".

Torna su
VeneziaToday è in caricamento