rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca Chioggia

Urtato per sbaglio, si vendica e lo manda in ospedale: gravissimo un 67enne

L'episodio sabato sera a Chioggia: sul caso stanno indagando i carabinieri. L'uomo lotta tra la vita e la morte

Urtato per sbaglio a un braccio, manda in ospedale un 67enne. Sarebbe questo in soldoni quanto accaduto sabato sera a Sottomarina di Chioggia.

Come riportano i quotidiani locali, P.M. stava scendendo dal suo appartamento in compagnia di una persona per trascorrere qualche ora fuori casa quando, nel tentativo di uscire dal portone del condominio, ha urtato un giovane che stava ostruendo il passaggio.

Un episodio che deve aver scatenato le ire del giovane il quale, per tutta risposta, avrebbe inseguito l'uomo e lo avrebbe quindi colpito facendolo cadere a terra e sbattere violentemente la testa. Il 67enne è stato quindi subito trasportato in ospedale a Mestre dove versa in gravi condizioni. Sul fatto stanno indagando i carabinieri di Chioggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urtato per sbaglio, si vendica e lo manda in ospedale: gravissimo un 67enne

VeneziaToday è in caricamento