menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia l'ex moglie con la pistola nel bar, pregiudicato arrestato

Un 44enne è finito in manette nel tardo pomeriggio di domenica al termine di una lite con la donna, vista entrare nel locale con un altro uomo

Vede l'ormai ex moglie entrare nel bar con un altro uomo, la segue e alla fine la minaccia con la pistola. Momenti di paura domenica pomeriggio verso le 18.30 in un locale pubblico vicino via Garibaldi a Venezia. Un pregiudicato 44enne è stato arrestato dalle forze dell'ordine per aver seminato il panico tra gli avventori. Ora si troverebbe ai domiciliari per il reato di porto abusivo d'arma. Come riporta la Nuova Venezia, l'uomo si trovava all'esterno dell'esercizio nell'orario dell'aperitivo.

A un certo punto, però, vede la consorte con cui la storia si era ormai conclusa mentre entra nel bar con un altro. Non ci vede più e perde il controllo: entra e ingaggia una furibonda lite con la signora, che avrebbe risposto per le rime al suo interlocutore. Almeno finché non è spuntata un'arma con la matricola abrasa e lo scenario è cambiato di molto. Si tratta di una Beretta che aveva anche otto colpi in canna. Ma non avrebbe potuto sparare. Sul posto gli agenti delle volanti della questura e i militari dell'Arma, che hanno prelevato l'uomo e l'hanno arrestato, dopo che a disarmarlo ci aveva pensato proprio il compagno della donna. L'arrestato avrebbe spiegato agli operatori di avere ricevuto in prestito quell'arma tempo fa. Dopodiché il motoscafista sarebbe deceduto, e per il 44enne sarebbe diventata un oggetto attraverso cui ricordare il suo amico. Fatto sta che stavolta gli ha procurato un mare di guai. L'uomo sarebbe stato disarmato anche per alcuni problemi fisici che l'avrebbero quindi messo in posizione di debolezza (nonostante l'arma) rispetto al nuovo compagno della ex moglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento