menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Vola" da 5 metri mentre sta tagliando i rami dell'albero in cortile, 62enne ferito grave

L'incidente alle 12 di giovedì a Santo Stino. Il paziente è stato trasportato d'urgenza all'ospedale dell'Angelo di Mestre. Trauma cranico e toracico. Necessaria un'operazione

"Era in cortile intento a tagliare alcuni rami a un albero, poi è caduto". A parlare è una parente di D.Z., 62enne di San Stino di Livenza, che è stato trasportato in ambulanza in gravi condizioni all'ospedale dell'Angelo di Mestre. E' accaduto verso le 12 di giovedì: il residente si trovava a un'altezza di circa 5 metri nel cortile della sua abitazione. Non è chiaro il motivo per cui abbia perso l'equilibrio. Forse un malore o forse un giramento di testa, fatto sta che è caduto di sotto. Battendo anche la testa.

Immediato l'allarme lanciato dai famigliari ai sanitari del 118, intervenuti il prima possibile in via Zoccat, strada arginale che collega la zona della stazione ferroviaria con la strada statale 14. Fin da subito è stato chiaro ai medici che le condizioni del ferito erano tali da rendere necessario un trasferimento urgente all'Angelo di Mestre. In ambulanza.

Il paziente, immobilizzato e stabilizzato, avrebbe riportato una grave frattura all'altezza del torace e un trauma cranico. Ragion per cui subito dopo l'arrivo in ospedale è stato sottoposto a un intervento chirurgico per lenire le conseguenze dei traumi riportati. Si sarebbe trattato in tutto e per tutto di un incidente domestico. Il 62enne, nonostante la dinamica dell'accaduto, per fortuna non sarebbe in pericolo di vita, anche se la convalescenza con ogni probabilità sarà lunga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento