rotate-mobile
Cronaca Jesolo / Via C.Colombo

Cade dall'impalcatura, morto 65enne

L'incidente martedì pomeriggio a Jesolo. La vittima, Gianpaolo Zanusso, stava tagliando il ramo di un albero

Ha perso improvvisamente l'equilibrio ed è finito a terra. Non c'è stato niente da fare per un uomo di 65 anni, Gianpaolo Zanusso, morto martedì nel primo pomeriggio dopo essere precipitato da un'impalcatura mentre stava tagliando il ramo di un albero.

L'incidente si è verificato in via Cristoforo Colombo a Jesolo intorno alle 14.10. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e un'ambulanza, ma ogni tentativo di rianimare la vittima si è rivelato vano. Ancora da ricostruire i contorni della tragedia, ora al vaglio delle forze dell'ordine. Dalle prime informazioni sembra che l'uomo, come detto, fosse intento in lavori di sistemazione delle piante del suo giardino, quando avrebbe perso l'equilibrio cadendo da un'altezza di 3 o 4 metri dal suolo.

All'arrivo dei pompieri era ormai già troppo tardi e i sanitari del 118, intervenuti poco dopo, hanno solo potuto constatare il decesso di Zanusso. Sul posto, per ulteriori accertamenti, è stato chiesto anche l'ausilio degli specialisti dello Spisal, il servizio sanitario che monitora le condizioni di sicurezza sui luoghi di lavoro. Viste le circostanze, comunque, è probabile che l'episodio sia considerato un incidente domestico. La polizia locale di Jesolo si è occupata dei rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dall'impalcatura, morto 65enne

VeneziaToday è in caricamento