rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Santo Stino di Livenza / via Condulmer

Si lancia col paracadute e si schianta a terra, grave un 35enne

L'incidente questo pomeriggio a una scuola per gli amanti della disciplina di San Stino di Livenza. Alla base dello schianto una manovra errata

Una manovra errata con il suo paracadute poi lo schianto al suolo. L'incubo di ogni "jumper" è diventato realtà questo pomeriggio a una scuola di paracadutismo di Santo Stino di Livenza, con sede in via Coldulmer. Un 35enne di Preganziol lanciatosi nel vuoto aveva appena aperto il suo paracadute alare quando, pare per un errore umano, ha perso il controllo della traiettoia di discesa, tramutatasi subito in caduta incontrollata.

Dopodiché, verso le 15.30, l'impatto a terra. Immediato l'allarme lanciato dal personale della struttura, molto conosciuta tra gli amanti degli sport estremi e delle emozioni ad alta quota. Sul posto i sanitari del 118, che dopo una prima diagnosi sul posto hanno optato per il trasferimento in elicottero del ferito all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Il 35enne ora è ricoverato in prognosi riservata in terapia intensiva. Non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si lancia col paracadute e si schianta a terra, grave un 35enne

VeneziaToday è in caricamento