rotate-mobile
Cronaca Marghera / Via Trieste

Paura nell'autobus notturno a Marghera, uomo minaccia i passeggeri col coltello

È successo attorno alle 2.30 della notte tra sabato e domenica a Marghera. A lanciare l'allarme tempestivo alla polizia il conducente, con l'arrivo delle volanti a stretto giro di posta

Sono stati veri e propri attimi di paura per i passeggeri al bordo dell'autobus della linea N5. Attorno alle 2.30 di domenica, infatti, il conducente del mezzo ha dovuto lanciare l'allarme alle forze dell'ordine, dopo che un uomo evidentemente alterato ha cominciato a minacciare i presenti con un coltello.

INTERVENTO TEMPESTIVO DELLE FORZE DELL'ORDINE

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, e anche grazie all'intervento tempestivo delle volanti della polizia è stato scongiurato un epilogo peggiore. Gli agenti della polizia hanno intercettato l'aggressore, un 33enne veneziano senza precedenti penali, all'altezza della fermata di via Trieste a Marghera. Bloccato prima che potesse commettere gesti inconsulti, è stato denunciato per il reato di minaccia aggravata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura nell'autobus notturno a Marghera, uomo minaccia i passeggeri col coltello

VeneziaToday è in caricamento