menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura in spiaggia, uomo entra in acqua e si accascia. Interviene l’elicottero del 118

È successo a Jesolo Lido attorno alle 16 di sabato. L'uomo, un resanese di circa 65 anni, si è sentito male immediatamente. I bagnini l'hanno rianimato, poi è intervenuto il Suem

Un malore improvviso. Attimi di paura in spiaggia a Lido di Jesolo nel pomeriggio di sabato, tra il Villaggio Marzotta e la Torretta 25, quando un uomo sui 65 anni originario di Resana, nel trevigiano, si è sentito improvvisamente male, prima di fare il bagno a mare. L'acqua gli toccava appena le caviglie quando si è accasciato, mettendo in allarme i turisti che si stavano godendo i primi scampoli d'estate.

Immediato è stato l'intervento dei bagnini di Jesolo Turismo, che hanno portato all'asciutto l'anziano, praticando la respirazione artificiale e il massaggio cardiaco all'uomo. Fortunatamente non c'è stato bisogno di utilizzare il defibrillatore per rianimarlo. Nel frattempo si è alzato tempestivamente anche l'elicottero del Suem 118, atterrato in un campo da rugby poco distante. Il resanese è stato quindi portato all'ospedale dell'Angelo a Mestre per ricevere tutte le cure del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento