menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Polizia dona l'uovo di Pasqua ai bimbi malati. "Portiamo un sorriso"

Al reparto di Pediatria dell'ospedale di Mestre giovedì c'è stato un momento di grande allegria: "E' una tradizione di cui siamo davvero fieri"

La tradizione si è rinnovata. Ha subito catturato l’attenzione dei piccoli degenti il grande uovo di Pasqua consegnato oggi alla Pediatria dell’Angelo dalla Polizia di Stato. “E’ una tradizione di cui siamo fieri – ha spiegato Eugenio Vomiero, dirigente del Commissariato di Mestre, in rappresentanza del Questore Angelo Sanna – perché vediamo ogni anno come questo gesto porta un sorriso in un ambiente che è già sorridente, nonostante sia un ambiente di cura, grazie al grande lavoro svolto dal personale sanitario, con professionalità e dedizione. Un lavoro che, come accade nelle Forze dell’Ordine, non conosce stanchezza e non conosce interruzione, neanche nei giorni delle feste pasquali”.

Il Primario Giovanni Battista Pozzan ha voluto sottolineare, anche a nome della Direzione dell’Ulss 12, come la Pediatria e l’Ospedale siano grati alla grande solidarietà che si manifesta attraverso questi gesti e attraverso le tante donazioni ricevute da enti, associazioni e privati. “Questa solidarietà – ha spiegato – ci aiuta nel nostro lavoro che è sempre intenso: non c’è solo il Reparto di Pediatria, con il suo carico di impegno, ma anche la Patologia neonatale, che lo affianca, e anche gli accessi dei bambini in Pronto Soccorso, parliamo di circa diecimila ogni anno, che hanno come riferimento diretto proprio la Pediatria”.

La Polizia dii Stato ha espresso un ringraziamento particolare alla Pasticceria Loredana, anche quest’anno “autrice” del grande uovo in cioccolato, del peso di ben trenta chili, subito preso d’assalto dai bambini.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento