rotate-mobile
Cronaca Ca' Farsetti

Cittadini più attivi con l'Urp di Venezia, 535 interviste sul servizio

L'Ufficio relazioni con il pubblico interroga i residenti per sapere la qualità percepita del proprio lavoro: "risultati positivi, ma si potrebbe fare di più"

L'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Venezia passa ai raggi X dei cittadini: tra marzo e aprile sono state allora realizzate 535 interviste a residenti nei maggiori centri d’aggregazione del territorio comunale per sondare quanto è conosciuto il servizio, perché lo si usa e raccogliere giudizi e suggerimenti. In particolare, a coloro che già conoscono ed utilizzano l’Urp (il 32%) è stato chiesto di compilare un questionario di gradimento al fine di migliorare l’offerta. Al 24% del campione preso in considerazione che conosce il servizio, ma non ne ha mai usufruito ed al 44% che non lo conosce sono state invece illustrate le sue funzioni ed è stata consegnata una brochure con orari, contatti e sedi. I volontari hanno cercato soprattutto di incentivare maggiormente l'utenza a rivolgersi a questo servizio e di far conoscere l'“Urp online”, oltre che diffondere la notizia che, tramite l'Urp, è possibile sporgere reclami o segnalare inefficienze.


Il gradimento medio dell’Urp è risultato soddisfacente in tutti i suoi aspetti, anche se è stata richiesta una maggiore pubblicizzazione del servizio. E’ emerso inoltre che ci si rivolge all’Urp soprattutto per informazioni, modulistica, reclami, bandi e concorsi. Infine, nonostante le possibilità telematiche e tecnologiche, il 68% degli utenti preferisce comunque rivolgersi alla sportello di persona. Chi non si rivolge al servizio, lo fa invece perché utilizza il sito internet del Comune o perché preferisce affidarsi ad amici e conoscenti. Il progetto completo è visionabile sul sito del Comune di Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadini più attivi con l'Urp di Venezia, 535 interviste sul servizio

VeneziaToday è in caricamento