menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazione antinfluenzale, otto primari dell'Ulss 10 "ci mettono il braccio"

Anche il direttore generale dell'azienda, Carlo Bramezza, tra i testimonial della campagna 2016/2017. Già 38mila le dosi di vaccino in distribuzione dal dipartimento di Prevenzione

La campagna di vaccinazione antinfluenzale 2016-2017 nel Veneto orientale inizia con dei testimonial d’eccezione: i direttori (o primari) di 8 unità operative ospedaliere dell’Ulss 10 che mercoledì mattina si sono sottoposti alla vaccinazione insieme al direttore generale Carlo Bramezza.

Ad effettuare la vaccinazione è stata la dottoressa Gioconda Renda nell’ambulatorio di Medicina reventiva dei lavoratori all’ospedale di San Donà. "Il picco massimo di influenza è previsto a inizio gennaio, pertanto i nostri medici consigliano di  immunizzarsi tra novembre e dicembre - spiega il direttore generale Carlo Bramezza - Vaccinarsi è un segnale di tutela della propria salute e di rispetto nei confronti di chi ci è vicino dato che può essere contagiato a sua volta. L’influenza può avere inoltre esiti potenzialmente funesti come nel caso persone  'deboli', anziani o con patologie croniche. Ringrazio tutti i primari che hanno aderito all’iniziativa allo scopo di dare il buon esempio".

La campagna di prevenzione 2016/2017 contro l’influenza  è iniziata con la distribuzione di 38mila dosi vaccinali a cura del dipartimento di Prevenzione. I primi ed essere riforniti, la scorsa settimana, sono stati i medici di Medicina generale della Ulss 10, deputati alla somministrazione agli assistiti ultrasessantacinquenni e con patologie croniche. La vaccinazione è raccomandata e viene offerta gratuitamente alle persone di età pari o superiore ai 65 anni, e alle persone affette da patologie che possono aumentare il pericolo di complicanze da influenza come diabete, malattie immunitarie o cardiovascolari, malattie respiratorie croniche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento